SIMONE SCAFFIDI

amaca-1

Simone Scaffidi (Savona, 1988) lavora come cooperante internazionale in Ecuador a un progetto di accoglienza e accompagnamento con i rifugiati colombiani. Tra il 2015 e il 2016 ha lavorato in Guatemala, a Nebaj, con la Red de Mujeres Ixhiles e la Voz de la Resistencia, due associazioni di donne indigene ixil che da anni portano avanti un processo di lotta integrale contro la violenza di genere.

Ha curato la raccolta di racconti Comincia Adesso. Fughe ed evasioni quotidiane (Eris Edizioni, 2016) e l’ebook TifiamoScaramouche (Giap! 2015). Fa parte delle redazioni di CarmillaOnLine e L’America Latina.net. Ha collaborato con varie realtà editoriali, tra cui la pagina culturale dell’Unità, Nuova Rivista Letteraria, Graphic News, Latinoamerica e Zapruder. Con Nicola Gobbi scrive strane cose a fumetti che potete trovare qua e qua.

Ha vissuto, studiato e lavorato a Bologna, Coimbra, Rio de Janeiro, Lione, Aosta, Nebaj (Guatemala) e Ibarra (Ecuador).