Daniele Benzi, ALBA-TCP. Anatomía de la integración que no fue (2017, pp. 160)

L’ALBA-TCP è la proposta di integrazione che ha suscitato maggior entusiasmo nella sinistra radicale latinoamericana e mondiale. Tuttavia, in quanto progetto contro-egemonico, non è riuscita a oltrepassare la fase di resistenza e la sperimentazione di alcune reti alternative. Ciò è dovuto a diversi motivi che vengono discussi in queste pagine. Questo libro offre un resoconto dettagliato dell’esperienza dell’Alleanza Bolivariana dal punto di vista delle lotte e dei dibattiti della sinistra latinoamericana. Il suo obiettivo è contribuire alla discussione sulle carenze, le omissioni e gli errori commessi ora che la fattibilità di un’integrazione “alternativa”, forse per un lungo periodo, sarà drasticamente limitata.

Recensioni

http://ried.unizar.es/index.php/revista/pages/view/recension14

Leggi l’introduzione