¿La post revolución?

Dopo la fine del potere di Raul Castro, si afferma, a Cuba, una nuova generazione di dirigenti più giovani , a partire dal presidente DiazCanel. Questo potrà essere un cambiamento nella ideologia rivoluzionaria? Per saperlo, ci colleghiamo con con Luigi Scalambrino, un italiano che vive nell’isola caraibica. Il secondo collegamento lo facciamo con Lima, capitale di uno dei paesi più colpiti dalla pandemia. Qui, il 6 giugno, ci sarà il ballottaggio fra la candidata di destra Keiko Fujimori e Pedro Castillo, dalle idee progressiste nel campo economico e conservatrici nell’ambito sociale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...