18 ottobre di nuovo in piazza. A un anno dall’inizio della rivolta cilena

A un anno dall’inizio della rivolta che ha infiammato il Cile a partire dal reclamo studentesco per il prezzo del biglietto della metro, e a una settimana dal plebiscito che deciderà se cambiare la Costituzione del 1980 approvata durante la dittatura di Pinochet, le piazze cilene tornano a riempirsi massivamente con gli stessi reclami e slogan che nemmeno la pandemia è riuscita a zittire.

Di seguito pubblichiamo il reportage fotografico della giornata di mobilitazione a Santiago, a cura di Alessandra Cristina e Javier Astudillo.

(Foto: Javier Astudillo)
(Foto: Javier Astudillo)
(Foto: Javier Astudillo)
(Foto: Javier Astudillo)
(Foto: Javier Astudillo)
(Foto: Javier Astudillo)
(Foto: Javier Astudillo)
(Foto: Javier Astudillo)
(Foto: Javier Astudillo)
(Foto: Javier Astudillo)
(Foto: Alessandra Cristina)
(Foto: Alessandra Cristina)
(Foto: Alessandra Cristina)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...