Appello per la liberazione di Laurence Maxwell e gli altri detenuti del 20 novembre in Messico

Raccolta firme per i detenuti e per lo studente cileno Laurence Maxwell, arrestati ingiustamente dalla polizia messicana il 20 novembre

La repressione della IV Giornata Globale per Ayotzinapa

Laurence “Moro” Maxwell in questo momento si trova in stato di arresto e in isolamento nel carcere di alta sicurezza di Veracruz, Messico.

Laurence è cileno, studente di dottorato in letteratura ispanica dell’Università Nazionale Autonoma del Messico ed è stato arrestato il 20 di novembre durante una delle enormi manifestazioni convocate dai famigliari dei 43 studenti desaparecidos a Iguala.

Al momento del suo arresto sua detenzione, Laurence si trovava a bordo della sua bicicletta nel centro storico, quando è stato raggiunto da una folla di manifestanti che scappavano dalla polizia, venendo fermato, picchiato dagli agenti e portato alla Sottoprocura Specializzata in Indagini di Delinquenza Organizzata (SEIDO), nell’unità dei reati terroristici di competenza federale a Città del Messico.

La situazione è preoccupante poiché Laurence è stato accusato ingiustificatamente, nell’ambito di una politica di criminalizzazione della protesta sociale, di “terrorismo”, “tentato omicidio”, “radunata sediziosa” e “associazione a delinquere”, e ciò solamente per essersi trovato in quel posto in quel momento.

Questi delitti, imputati falsamente e di cui non esiste nessun tipo di prova, sono di estremamente gravi. Il processo di arresto è stato compiuto in maniera irregolare, senza il rispetto dei suoi diritti fondamentali.

Facciamo appello affinché questa notizia sia diffusa, e chiediamo aiuto per metterci in contatto con organizzazioni internazionali che possano appoggiare Laurence nelle prossime tappe del processo che saranno difficili e delicate.

Inoltre chiediamo di sostenere e diffondere questa petizione affinché Laurence “Moro” Maxwell non diventi vittima di una montatura giudiziaria.

Primi Firmatari Italiani:

Alberto Prunetti, traduttore

Fabrizio Lorusso, giornalista e professore

Filippo Casaccia, autore TV

Francesca Gargallo Celentani, scrittrice

Dott. Franco Pezzini, redattore giuridico e saggista

Gian Domenico Maccentelli, operatore socio-sanitario e internazionalista

Girolamo De Michele, professore

Lella Costa, attrice

Lorenza Ghinelli, scrittrice

Luca Jourdan, professore all’Alma Mater Studiorum, Universita’ di Bologna

Marilù Oliva  insegnante

Mauro Baldrati, giornalista e scrittore

Raffaele Laudani, professore all’Alma Mater Studiorum, Universita’ di Bologna

Sandro Mezzadra, professore all’Alma Mater Studiorum, Universita’ di Bologna

Sandro Moiso, giornalista e scrittore militante

Valerio Evangelisti, scrittore

Vittorio Agnoletto, medico, già parlamentare europeo, attivista di CostituizioneBeni Comuni

 Link per firmare l’appello per Laurence e gli altri prigionieri

Link ai fatti della IV Giornata Globale per Ayotzinapa

Adesioni: https://secure.avaaz.org/es/petition/Gobierno_mexicano_Procuraduria_General_de_la_Republica_de_Mexico_Liberacion_de_Laurence_Maxwell/?szwIzdb

firme ayotzinapa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...