America LatinaEspañol

Ciudad de México – México City: un video promozionale…

 11/10/2010  Etiquetas: , , , , , , , , , , , , , , ,

[vimeo=http://vimeo.com/15068747]

Come dico nel titolo il video è bello, ma rappresenta una città immaginaria. E’ un video promozionale, per l’appunto. Sembra in effetti di stare in una New York tropicale, a Manhattan per la precisione perché nemmeno New York è solo Times Square, siamo d’accordo. Il DF o Città del Messico ha dei ritmi frenetici e dei problemi che l’avvicinano alla Grande Mela per certi aspetti ma è un caos differente, forse più decadente. Certo. Esiste e tutti vorremmo vivere e condividere la parte bella e coloniale, quella folclorica e allegra, la Mexico City elegante, boemia, moderna, alla moda, progressista e dinamica ma sono delle macchie. Ottime per chi ci vuole nuotare dentro un po’, affogando nella dimenticanza di quello che le circonda e incombe su di loro (che poi a volte è anche meglio…). La Capital en Movimiento (prima chiamata Ciudad de la Esperanza dai motti della propaganda governativa) deve fare ancora tanta strada ma intanto galleggia, nessuno sa come, su antiche lagune e fiumi coperti dal cemento e dallo smog denso in cui navigano 25 milioni di anime inquiete.

Una producción del Fondo Mixto de promoción turística de la Ciudad de México producido por AZOTEA POST

Co DIRECCIÓN: LUIS MANDOKI, MARIANA RODRÍGUEZ
Co FOTOGRAFÍA: ALBERTO ANAYA, ESTEBAN ARRANGOIZ
FOTOGRAFÍA ADICIONAL: ADOLFO DAVILA
Co EDICIÓN: MARIANA RODRÍGUEZ, YOAME ESCAMILLA
MÚSICA: ALEJANDRO CASTAÑOS

 

 

 

 

 

Di:  In Categoria: America Latina, Español

  1. Davvero il video è molto bello, di una modernità incredibile; tutto è fluido, tutto scorre … io manco da 8 anni ma non credo che sia cambiato così tanto il D.F. Comunque l’obiettivo promozionale è raggiunto: viene voglia di venirci. Un applauso a chi ha realizzato il video!
    Patrizia

  2. Beh si Patrizia…io sono arrivato la prima volta nel 2000 e poi alla fine del 2002…e ora siamo nel 2010, quasi 11 ! Ad ogni modo, molte cose sono cambiate, altre no; i problemi non sono risolti, ne’ nel DF ne’ in Messico, dipende anche dall’intorno e dal resto del paese…comunque la citta’ resta in movimento e brulica sempre…vedi qua dove preciso qualche cosa in piu’:
    http://latinoamericaexpress.blog.unita.it//Citt__del_Messico__Un_video_promozionale_ma____1649.shtml

Comment here