Archivi tag: programma

Inizio di campagna elettorale in #Messico @ilmanifesto

amlo[Di Fabrizio Lorusso, da Il Manifesto dell’8 aprile 2018Al via la campagna elettorale più lunga della storia del paese. Nei sondaggi un testa a testa tra il partito Morena (sinistra) e la destra unita, ma si vota a luglio. I candidati promettono di lottare contro il femminicidio e la violenza. Sulle urne pesano anche l’eredità delle politiche neoliberali e la nuova minaccia che arriva da Trump]

Si è aperta in Messico la campagna per le elezioni del primo luglio, quando 88,3 milioni di aventi diritto, su un totale di 128 milioni di abitanti, eleggeranno il nuovo presidente, i membri delle due camere, 9 governatori e altri 2700 rappresentanti locali. L’elezione più ampia della storia per numero di votanti e cariche.

IN TESTA NEI SONDAGGI, con preferenze del 40%, c’è l’ex sindaco di Città del Messico, il sessantaquattrenne Andrés Manuel López Obrador, noto come Amlo, fondatore del partito di sinistra Morena (Movimiento de regeneración nacional) che ci prova per la terza volta dopo le sconfitte del 2006 e del 2012.  Continua a leggere

YoSoy132 Entrevista – Intervista Radio @SpazioClandestino

YoSoy132 è un movimento politico giovanile messicano, formato principalmente da studenti delle università, costituitosi durante la campagna elettorale per le elezioni presidenziali messicane del 2012 come risposta agli atteggiamenti autoritari di Enrique Peña Nieto, candidato del Partito Rivoluzionario Istituzionale, partito che ha dominato la scena politica messicana. Ne parliamo a questo link.

Il nome Yo Soy 132 è nato come espressione di solidarietà verso coloro che hanno iniziato la protesta… in una delle prime manifestazioni contro Peña Nieto si presentano svariate decine di persone perché vogliono esprimere il disgusto del dispotismo di questo candidato. I telegiornali e i mezzi di comunicazione massiva affermano che erano solamente 131 elementi in una Nazione di oltre cento milioni di individui, il giorno successivo nasce il movimento “io sono il numero 132″ per far vedere la solidarietà, che quei ragazzi non erano da soli.

In collegamento dal Messico Fabrizio Lorusso, giornalista e insegnante italiano residente in Messico da 11 anni, redattore di CarmillaOnLine, collaboratore di Radio Popolare, Radio Popolare Roma e l’Unità, studioso latino-americanista e blogger su LamericaLatina.Net .

Per fortuna l’accademico integrante del Movimento YoSoy132, Aleph Jiménez, di cui parliamo nell’intervista, si è ripresentato, ha denunciato la sua situazione e le minacce per la sua incolumità e ha raccontato la sua esperienza a RadioMVS a questo link. Ora non è più a Ensenada, sua città natale, ma ha dovuto cambiare casa…

Sulla situazione in Chiapas e un aggiornamento sull’EZLN, potete leggere un ottimo reportage a questo link diffuso dall’ultima carovana di osservazione nelle comunità zapatiste.

Infine un ringraziamento speciale a Luigi, Lidia e tutto lo staff di SpazioClandestino per il programma. Qui l’elenco delle puntate LINK.

Ascolta la puntata del 24/09/12:  spazioclandestino.it/yo-soy-132/
A questo LINK ascolta e scarica la sequenza completa delle canzoni e dei video da YouTube della puntata 82 di Spazio Clandestino sul movimento studentesco (e non solo) messicano #YOSOY132 – Scritto da Puntata 82 – Yo Soy 132